Progetto Smart City: Smart Area BS

Smart City è il progetto della Provincia di Brescia per la realizzazione di un’infrastruttura digitale e funzionale all'erogazione di servizi smart sul territorio che si affianca al progetto per l'ammodernamento della rete di illuminazione pubblica. Il progetto Smart City rientra negli obiettivi del documento strategico "Agenda Digitale della Provincia di Brescia", che include obiettivi rivolti a sostenere lo sviluppo socio-economico del territorio tramite la realizzazione di interventi innovativi, attenti alla salvaguardia dell'ambiente e all'autosostenibilità. In particolare, il progetto Smart City, vuole promuovere attività di adeguamento, realizzazione e gestione degli impianti dedicati alle reti di connettività a banda larga e stretta per poter supportare lo sviluppo di servizi smart city - IoT (Internet of Things) con il coinvestimento del privato.
 

POSSIBILI APPLICAZIONI

Tra le possibili applicazioni del progetto si trovano i seguenti ambiti: smart parking, monitoraggio ambientale, nuove modalità servizi di assistenza anziani, nuove modalità gestione dei vigneti, nuove modalità di gestione della rete idrica.

I progetti sviluppati sono basati su un modello di innovazione che interagisce con l'amministrazione pubblica e l'inclusione di piccoli Comuni, fornendo servizi innovativi attraverso una adeguata infrastruttura digitale e una rete di partner con competenze ed esperienza.

 

NUMERI DEL PROGETTO

 

COMUNI ADERENTI

Alfianello
Borgo San Giacomo
Capergnanica (CR)
Chiari
Coccaglio
Concesio
Gambara
Gardone Riviera
Manerba del Garda
Lodrino
Marmirolo (MN)
Nave
Ome
Ospitaletto

Padenghe sul Garda
Paderno Franciacorta
Passirano
Pezzaze
Pisogne
Pompiano
Poncarale
Puegnago del Garda
Rudiano
Seniga
Sulzano
Tavernole sul Mella
Tremosine
Verolavecchia

 

COSA PREVEDE IL CONTRATTO

Il soggetto promotore del progetto è A2A Smart City e l'accordo prevede:

  • Infrastruttura smart city a copertura del territorio comunale (minimo 90%)
  • Installazione di 165 gateway
  • Installazione di 208 di access point wi-fi (AP)
  • Sostituzione di ulteriori 200 AP attualmente esistenti con fornitura della connettività
  • Fornitura di 4 sensori IOT per ciascun Comune: sensore ambientale, antintrusione, building confort e
  • Building estensimetro
  • Listino prezzi bloccato
  • Fornitura di ulteriori sensori (smart parking, controllo smart delle lampade di IP e controllo spazi verdi)
  • Gestione e manutenzione di tutti gli AP attualmente esistenti Free Wi-Fi BresciaGov (con SLA di intervento ridotti)
  • Servizio di videosorveglianza
  • Possibilità di ingresso successivo di altri Enti/Aggregazioni per un massimo di circa 90
Ultima modifica: Lun, 28/01/2019 - 17:06